Le parole dei nonni adottivi e “in attesa”

Primo ciclo, dedicato ai nonni adottivi – 28 febbraio, 13 marzo, 27 marzo – ore 17.00-19.00, Centro per le famiglie di Rimini.

Secondo ciclo, dedicato ai futuri nonni – 20 marzo e 3 aprile – ore 17.00-19.00, Centro per le famiglie di Rimini.

Visto il successo che l’iniziativa ha riscosso nell’anno 2019, ​l’associazione ​“I colori dell’adozione – ODV” ​propone anche per il 2020 il ciclo di incontri “Le parole dei nonni adottivi”.


All’interno di ogni famiglia i nonni hanno da sempre un ruolo davvero speciale e fondamentale per l’evoluzione psicofisica dei nipoti: rappresentano l’elemento di raccordo con il passato, con la storia pregressa, e per questo offrono la straordinaria ricchezza di far sentire gli altri membri della famiglia appartenenti, legati ad una storia in una relazione che dà senso e continuità all’esistere del tempo.


Francesca Mineo, “Adozione. Una famiglia che nasce”


A differenza dei genitori adottivi, che compiono un percorso profondo e progressivo per giungere all’incontro con il proprio figlio, fino a poco tempo fa non era previsto un coinvolgimento della famiglia allargata prima dell’arrivo del/i nipote/i (eccezion fatta per la richiesta rivolta ai nonni di acconsentire o meno all’adozione, in forma di modulo predisposto dai Tribunali).

Eppure, sappiamo, il loro contributo è importante tanto nell’aspetto organizzativo della quotidianità, quanto nel loro ruolo di custodi della storia familiare. E di questo aspetto i bambini adottati hanno una sete particolare: i nonni che raccontano sono in grado di generare un legame attraverso i racconti, di essere accoglienti attraverso i ricordi, di costruire un albero genealogico di cui anche questo bambino è parte.

L’avventura di diventare nonni in questo senso si tinge di entusiasmo ma anche di responsabilità. I nonni adottivi per questo vivono anche timori e dubbi, che a volte possono essere difficili da condividere con i propri figli che si sono dedicati al percorso adottivo.

L’associazione ​“I colori dell’adozione – ODV”​, con il patrocinio del Comune di Rimini ​ha pensato per l’anno in corso di organizzare due cicli distinti, entrambi guidati da due psicologhe del Centro per le famiglie:

– nelle date ​28 febbraio, 13 marzo, 27 marzo​, si incontreranno i nonni adottivi;

– nelle date​ 20 marzo e 3 aprile​, avranno luogo gli incontri per i nonni in attesa, o futuri nonni adottivi.

L’esperienza dei corsi precedenti ha mostrato quanto l’assenza dei genitori adottivi in sede di incontro abbia permesso ai nonni di esternare anche le domande più delicate, di confrontarsi e confortarsi reciprocamente. La presenza di figure neutre ma formate, come le psicologhe, ha stimolato un clima di dialogo e mutuo sostegno.


La ​partecipazione ad entrambi i cicli di incontri è ​gratuita​, ​previa iscrizione​. I posti sono limitati a un massimo di 18 partecipanti sia per il ciclo “nonni adottivi” (3 incontri) che per il corso “nonni in attesa” (2 incontri).

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 febbraio, telefonando al numero ​0541 793860 (Centro per le famiglie di Rimini) durante gli orari di apertura del Centro.